PROROGATI DI UN ANNO I CONTRATTI DEI 650 LAVORATORI A TEMPO DETERMINATO

Roma -

DECRETO “Milleproroghe”

     PROROGA   CONTRATTI   DEI   650   LAVORATORI   

     A   TEMPO  DETERMINATO

   

PER   TUTTO   L’ANNO   2011

 

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 29/12/2010, serie generale, è stato pubblicato il decreto legge relativo alla proroga dei 650 lavoratori a tempo determinato impiegati presso gli sportelli unici delle Prefetture e gli uffici immigrazione delle Questure. Si riporta di seguito il comma 6 dell’art.2 del           decreto n. 225, pubblicato nella G.U.

 

6. Per garantire l'operativita' degli sportelli unici per l'immigrazione nei compiti di accoglienza e integrazione e degli uffici immigrazione delle Questure nel completamento delle procedure di emersione del lavoro irregolare, il Ministero dell'interno, in deroga alla normativa vigente, e' autorizzato a rinnovare per un anno i contratti di lavoro di cui all'articolo 1, comma 1, dell'ordinanza del Presidente del Consiglio 29 marzo 2007, n. 3576. Ai fini di cui al presente comma non si applica quanto stabilito dall'articolo 5 del decreto legislativo 6 settembre 2001, n. 368, dall'articolo 1, comma 519, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e dall'articolo 3, comma 90, della legge 24 dicembre 2007, n. 244. Agli oneri derivanti dal presente comma, pari a 19,1 milioni di euro per l'anno 2011, si provvede ai sensi dell'articolo 3.

 

Roma, 30 dicembre 2010                          

USB Pubblico Impiego - Coordinamento Nazionale Ministero Interno

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati