Pagamento delle competenze accessorie

Roma -

Per una corretta informazione, Vi comunichiamo che per poter effettuare i pagamenti delle competenze accessorie per l’anno 2011, a favore di tutti i dipendenti dell’Amministrazione Civile del Ministero dell’Interno – Uffici Centrali ed Uffici Periferici -, è necessario, oltre che l’autorizzazione materiale delle somme stanziate, il successivo strumento amministrativo contabile del   DECRETO DI RIPARTO.

Infatti con la nuova procedura del “Cedolino Unico” non è più possibile emettere ordini di accreditamento né gestire decreti di assegnazione dei fondi.

Il Decreto di Riparto permette alle varie amministrazioni di definire la quota dello stanziamento del capitolo e/o Piano di Gestione riservato ad ogni singolo Ufficio (Centrale o Periferico) competente per la liquidazione delle competenze accessorie, quale Punto Ordinante della Spesa (POS).

A presto per ulteriori informazioni dettagliate.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati