Il ministero dell'Interno vieta l'accesso al Viminale ai Vigili del Fuoco USB - Solidarietà a Costantino Saporito

USB VVF diffida il Ministro Salvini, il Sottosegretario Candiani e il Prefetto Mulas e scrive ai Parlamentari della Repubblica Italiana

Roma -

 

 

USB PI – Coordinamento Nazionale Interno – Palazzo Viminale – Palazzina F – 1° piano stanza n. 40

 

 

Al MINISTERO DELL’INTERNO

ON.LE MATTEO SALVINI

 

Al SOTTOSEGRETARIO DI STATO

ON.LE CARLO SIBILIA

 

 

 

 

La scrivente Organizzazione Sindacale USB P.I. Ministero Interno Coordinamento Nazionale, venuta a conoscenza della grave notizia relativa al blocco dell’ingresso al palazzo del Viminale di un dirigente sindacale USB dei VIGILI DEL FUOCO,

 

Esprime Solidarietà !!!

 

a favore del sindacalista Costantino Saporito e di tutta l’Organizzazione Sindacale USB Vigili del Fuoco per il grave atto subito e la delegittimazione verso l’Unione Sindacale di Base, e i limiti posti all’azione di proselitismo e di informazione ai lavoratori del Ministero dell’Interno.

 

Questo Coordinamento Nazionale USB P.I. Ministero Interno nella Sala Conferenze del Viminale ha organizzato un’assemblea/evento formativo con il CESTES -Centro Studi Trasformazioni Economico – Sociali, in cui ha preso parte anche il sindacato USB VIGILI DEL FUOCO, per aprire un confronto di dialogo e benessere tra tutte le realtà lavorative del Ministero dell’Interno, necessarie per garantire a tutti i lavoratori del nostro Dicastero il loro diritto ad essere informati e tutelati dall’Unione Sindacale di Base, dedicata all’esclusivo interesse dei lavoratori.

 

Il Coordinamento Nazionale USB P.I. Ministero Interno, è vicina a Costantino Saporito e alla USB VIGILI DEL FUOCO, auspicando che il Ministro dell’Interno ponga fine a tale DIVIETO di accesso e alle limitazioni imposte di libertà sindacale, riportando e al più presto tutto nella normale attività delle corrette relazioni sindacali, affinché venga riconosciuto il rispetto al diritto sindacale e di tutto il diritto al lavoro stabilito dalla nostra Costituzione.

 

Roma, 4 aprile 2019

USB P.I. Coordinamento Nazionale Interno

 

 

*** ***

 

 

Il ministero dell’Interno vieta l’accesso al Viminale ai Vigili del Fuoco USB

 

Roma, 03/04/2019 14:15

 

Il ministero dell’Interno, con una decisione senza precedenti, vieta da mercoledì 3 aprile l’accesso al Viminale a Costantino Saporito, sindacalista del coordinamento nazionale Vigili del Fuoco dell’Unione Sindacale di Base. Di fatto vengono così impediti sia l’accesso ai locali che USB ha in uso all’interno dell’edificio, che alle bacheche attraverso le quali passano le comunicazioni sindacali.

Una gravissima iniziativa, senza motivazioni ufficiali, in violazione totale del principio di libertà di organizzazione sindacale. Si tratta di pura e semplice ritorsione nei confronti di un delegato sindacale e di tutta un’organizzazione rei di aver occupato i locali del Viminale per protestare contro l’esclusione di USB dal tavolo delle trattative riguardanti i vigili del fuoco.

USB ha inviato al ministro e a tutti i suoi uffici una diffida dal proseguire con comportamenti palesemente antisindacali, chiedendo la riattivazione immediata delle autorizzazioni di accesso.

Contemporaneamente è stata spedita a Salvini e a tutti i parlamentari italiani una lettera di denuncia dell’atteggiamento di chi procede a colpi di repressione delle libertà sindacali, fenomeno ormai dilagante, come dimostrano il recente divieto di sciopero generale il 12 aprile e la terza precettazione consecutiva della Polizia Locale di Milano, di fatto impedita a esercitare il diritto di sciopero costituzionalmente garantito.

Costantino Saporito oggi è fuori dai tornelli di accesso al ministero, guardato a vista dagli agenti della Polizia di Stato, in attesa del ripristino dei diritti sindacali violati ormai in preoccupante continuazione da Salvini e da tutto il suo apparato repressivo.

USB non si farà intimorire e continuerà le proprie battaglie a sostegno dei diritti sindacali dei vigili del fuoco e di tutti i lavoratori.

 

Coordinamento nazionale Vigili del Fuoco USB

 

Leggi:

USB proclama gli scioperi generali di trasporti, scuola e pubblico impiego e si mobilita in difesa del diritto di sciopero

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni