DPCM 11 giugno 2020 - proroga periodo fruizione congedi straordinari per i lavoratori pubblici.

Roma -

Al MINISTERO INTERNO

Dipartimento Politiche del Personale
dell’Amministrazione Civile e per le Risorse
Strumentali e Finanziarie
Ufficio IV – Relazioni Sindacali

 

La scrivente USB P.I.  Ministero dell’Interno in relazione a quanto indicato in oggetto segnala a questa Pregevole Amministrazione l’avvenuta proroga e la conseguente estensione del periodo di fruizione dei congedi straordinari per i lavoratori con figli di età inferiore a 12 anni retribuiti al 50%.

Di fatto, l’art. 25 del dl Cura Italia prevede che il periodo utile per la fruizione di questo istituto per i lavoratori pubblici vada dal 5 marzo a una data mobile, correlata alla sospensione dei servizi educativi-scolastici e delle scuole di ogni ordine e grado che ora, l’art.1 comma 1 lett q) del DPCM 11 giugno 2020 ha prorogato al 14 luglio 2020.

La scrivente USB P.I. Ministero dell’Interno vuole essere certa di poter sensibilizzare l’Amministrazione, visto le innumerevoli richieste pervenute da parte dei colleghi, che hanno indicato quale data utile per la fruizione dei congedi COVID il 14 giugno (come prevedeva il precedente DPCM 17 maggio 2020) l’avvenuta proroga e la conseguente estensione del periodo di fruizione.

 

p/ USB Pubblico Impiego - Coordinamento Nazionale Ministero Interno

           (Stirparo)         

               

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni