Circolare 40/10 - CCNI - Area Seconda - Inquadramento giuridico profili professionali

Allegata Domanda, da presentare entro 30 dicembre 2010 mediante raccomandata con ricevuta di ritorno

Roma -

MINISTERO DELL'INTERNO - Dipartimento per le politiche del personale dell'Amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie - Direzione Centrale per le risorse umane

Oggetto: Contratto Collettivo Integativo del personale dell'Amministrazione Civile dell'Interno destinatario del CCNL del Comparto Ministeri per il quadriennio normativo 2006-2009, sottoscritto il 20 settembre 2010.

     Il Contratto Collettivo Integrativo del personale dell'Amministrazione Civile dell'Interno, sottoscritto il 20 settembre 2010, ha previsto, com'è noto, il nuovo sistema di classificazione del personale, articolato in tre aree funzionali, al cui interno sono stati collocati i profili professionali nei quali devono essere inquadrati i dipendenti dell'Amministrazione Civile dell'Interno.

     Nel premettere che ai dipendenti è stata già riconosciuta, all'interno di ciascuna area, la posizione economica già conseguita nel precedente ordinamento, con la collocazione nella fascia retributiva corrispondente secondo la tabella di trasposizione automatica, di cui all'art. 10 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro sottoscritto il 14 settembre 2007, si rende ora necessario procedere all'inquadramento giuridico nei rispettivi profili professionali.

     Al riguardo, si fa presente che il predetto Contatto ha previsto, per quasi tutti i precedenti profili professionali, la confluenza automatica nei nuovi profili, provvedendo ad una riduzione e semplificazione degli stessi.

     In alcune ipotesi, tuttavia, concernenti in particolare l'Area Seconda, il Contratto ha previsto che i dipendenti possono essere inquadrati nei rispettivi nuovi profili a seguito di presentazione di apposita domanda.

     L'art. 12 del citato Contratto Integrativo, infatti, al comma 1 precisa che: "In sede di prima applicazione del presente Contratto i dipendenti appartenenti al profilo professionale di operatore amministrativo-contabile, posizione economica B2, sono inquadrati, a domanda, nel profilo professionale di assistente amministrativo, fascia retributiva F2, dell'Area funzionale seconda ovvero, in alternativa, nel profilo professionale di assistente economico-finanziario, fascia retributiva F2 dell'area funzionale seconda, se in possesso dei titoli di studio previsti per l'accesso dall'esterno a quest'ultimo profilo professionale".

     Con dichiarazione congiunta del 10 novembre 2010, le parti sottoscrittrici del Contratto Integrativo hanno fornito l'interpretazione autentica del sopracitato art. 12 comma 1 nel senso che i dipendenti appartenenti al profilo professionale di operatore amministrativo contabile, posizione economica B2, possono presentare domanda ai soli fini dell'inquadramento nel profilo professionale di assistente economico finanziario, fascia retributiva F2 dell'area funzionale seconda. In mancanza di tale domanda, i dipendenti appartenenti al profilo professionale di operatore amministrativo contabile, posizione economica B2, sono inquadrati d'ufficio nel profilo professionale di assistente amministativo fascia retributiva F2 dell'area funzionale seconda.

     Al comma 4 del medesimo art. 12 è altresì previsto che in sede di prima applicazione del Contratto, i dipendenti con il profilo professionale di assistente linguistico possono "a domanda", essere inquadrati, nei limiti delle relative dotazioni organiche e in relazione al titolo di studio posseduto, in altri profili professionali di pari fascia retributiva.

     Si fa, altresì, presente che i dipendenti che nel predetto ordinamento professionale rivestivano il profilo di assistente statistico confluiscono automaticamente nell'attuale profilo di assistente economico-finanziario, ovvero a domanda in quello di assistente informatico qualora siano in possesso di uno dei titoli di studio richiesti per l'accesso dall'esterno.

     I predetti inquadramenti sono effettuati, come previsto dal comma 2 del citato art. 12, previa verifica dei requisiti posseduti, nei limiti della disponibilità in organico del profilo posseduto e secondo la posizione occupata dai dipendenti nel ruolo di anzianità.

     Ciò premesso, al fine di consentire a quest'Amministrazione di procedere ai necessari inquadramenti, codesti Uffici vorranno notificare quanto sopra ai dipendenti interessati, anche se temporaneamente assenti, informandoli della possibilità di formulare apposita domanda per essere inquadrati nel profilo professionale prescelto.

     Le istanze dovranno essere inviate mediante raccomandata con ricevuta di ritorno e dovranno pervenire entro il termine perentorio del 30 dicembre 2010 utilizzando lo schema di domanda allegato al seguente indirizzo:

Dipartimento per le Politiche del Personale dell'Amministrazione Civile e per le risorse strumentali e finanziarie - Direzione Centrale per le Risorse Umane - Area V Ruoli operativi e di supporto.

     Si precisa, infine, che anche coloro che hanno già fatto pervenire domanda di inquadramento dovranno ripresentare apposita istanza secondo le modalità sopra indicate.

     Si resta in attesa di assicurazione.

                                                                    IL DIRETTORE CENTRALE

                                                                                     Mozzi

 

 

     Il sottoscritto

     nato il                             a

     in servizio presso

     con il profilo professionale di

     chiede di essere inquadrat   nel profilo professionale di

 

              A tal fine fa presente:

  •  di essere in possesso del titolo di studio di
  •  di essere entrat   in servizio il                         e di rivestire il  profilo         di                                     dal        

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati